Unione Sportiva Sassuolo Calcio

Unione Sportiva Sassuolo Calcio

US Sassuolo Calcio
Informazioni generali
Nom. pieno Unione Sportiva Sassuolo Calcio
Soprannome) Neroverdi, Tricolore '' Sasòl (dialetto italiano)
Fondazione 17 luglio 1920 (100 anni)
Proprietari) Flag of Italy.svg Mapei
presidente Flag of Italy.svg Carlo rossi
Allenatore Flag of Italy.svg Roberto De Zerbi
strutture
Estadio Stadio MAPEI - Città del Tricolore
Posizione Reggio Emilia, Italia
Capacità 21 spettatori
inaugurazione 15 aprile 1995 (25 anni)
Uniforme
Kit braccio sinistro ussassuolo2021h
Kit carrozzeria ussassuolo2021h
Kit braccio destro ussassuolo2021h
Kit pantaloncini pantaloncini
Kit calzini calzini
Titolare
Kit braccio sinistro ussassuolo2021a
Kit carrozzeria ussassuolo2021a
Kit braccio destro ussassuolo2021a
Kit pantaloncini pantaloncini
Kit calzini calzini
alternativo
Kit braccio sinistro sassuolo2021t
Kit carrozzeria sassuolo2021t
Kit braccio destro sassuolo2021t
Kit pantaloncini.svg
Kit calze.svg
Terzo
Attualità
Evento attuale di pallone da calcio.svg Stagione 2020-21
Sito ufficiale

La Unione Sportiva Sassuolo Calcio è una squadra di calcio della città di Sassuolo, nella regione italiana dell'Emilia-Romagna. È stata fondata nel 1920 e utilizza una maglietta nera e verde con strisce verticali, motivo per cui portano il soprannome di neroverde.

Inizialmente giocava in casa allo Stadio Enzo Ricci di Sassuolo. Quando è stato promosso in Serie B nel 2008, si è trasferito allo Stadio Alberto Braglia di Modena. Il 18 maggio 2013 il Sassuolo ha ottenuto la promozione in Serie A per la prima volta nella sua storia, motivo per cui si è trasferito allo Stadio Città del Tricolore di Reggio Emilia.

Storia

Esordi e promozione in Serie C2

Il club è stato fondato il 17 luglio 1920, partecipando alle divisioni amatoriali dell'Emilia-Romagna per gran parte della sua storia, fino alla sua prima promozione in serie D nel 1968. In questo momento, il club si è fusa con altre squadre di calcio locali. per formare finalmente l'attuale Sassuolo Calcio nel 1974.

Nel 1984 il club ha raggiunto la sua prima promozione in Serie C2, il livello più basso del calcio professionistico in Italia. Tuttavia, furono nuovamente retrocessi per il 1990 e successivamente trascorsero la maggior parte del decennio in serie D. Infine, nel 1998, l'US Sassuolo raggiunse il secondo posto e ottenne così la promozione in serie C2 per la seconda volta in poco tempo.

serie C1

Dopo una lunga permanenza in Serie C2, la squadra ha ottenuto la promozione in Serie C2004 nella stagione 2005-1 dopo una dura lotta con l'AC Sansovino per raggiungere l'ultimo posto della promozione.

Dopo essere rimasto per un paio d'anni in Serie C1, nel 2007 l'US Sassuolo ha ingaggiato come allenatore Massimiliano Allegri, che anni dopo avrebbe guidato la Juventus a Torino, vincendo più titoli. Alla fine della stagione 2007-2008, ha ottenuto la promozione in Serie B grazie al campionato ottenuto in assenza di quattro date per il suo completamento, dopo aver battuto l'SS Manfredonia Calcio il 27 aprile 2008.

Serie B

Nella loro prima stagione nella seconda divisione del calcio italiano, l'US Sassuolo ha chiuso in settima posizione con 60 punti, 4 dei posti che hanno dato accesso allo spareggio di promozione della Serie A. Poi, per la stagione 2009– 2010 è finito al quarto posto posto con 69 punti e non è riuscito a ottenere la promozione in Serie A dopo essere caduto complessivamente 3-2 al Torino Football Club nelle semifinali play-off di quella stagione.

Un anno dopo, nell'edizione 2010-2011, non è riuscito a mantenere i buoni risultati delle stagioni precedenti e ha concluso al 16 ° posto con 51 punti, a soli 2 punti sopra le posizioni per giocare i play-out a causa della retrocessione in serie C1 . Sempre nella stagione 2011-2012 hanno concluso al terzo posto con 80 punti a 3 dietro Torino Football Club e Pescara Calcio che hanno ottenuto la promozione diretta e perso 3-2 contro l'Unione Calcio Sampdoria in semifinale play-off.

L'US Sassuolo Calcio ha realizzato una stagione storica nel 2012-2013 grazie alla promozione in Serie A, per la prima volta nella sua storia, dopo aver pareggiato 1-1 contro il Calcio Padova alla 40 ° giornata; essere campione di serie B con 85 punti.

Serie A

La stagione 2013-2014 è stata il debutto del Sassuolo in Serie A, e la loro prima partita si è conclusa con una sconfitta per 2-0 in casa del Torino FC. Al secondo appuntamento, il loro attaccante Simone Zaza ha segnato il primo gol del club in Serie A ma è caduto 1-4 in casa contro l'AS Livorno Calcio; Hanno poi aggiunto le sconfitte contro l'Hellas Verona FC per (2-0) e l'Inter per (7-0) e hanno ottenuto il loro primo punto alla quinta partita dopo aver pareggiato 1-1 nella loro visita allo stadio San Paolo contro l'SSC Napoli.

La prima vittoria dell'US Sassuolo è arrivata all'ottava giornata dopo aver battuto in casa il Bologna FC 2 per 1-1909, poi al 19 ° appuntamento ha battuto il Milan 4-3 con 4 gol di Domenico Berardi e ha chiuso il primo turno in posizione. 17 ° con 17 punti e solo un punto dalle posizioni di retrocessione. Ha rapidamente incatenato 7 sconfitte di fila ed è caduto in fondo alla classifica, ma ha ottenuto un pareggio per 0-0 con il Bologna FC 1909 e ha sconfitto il Calcio Catania 3-1 ma ha aggiunto nuove sconfitte, 3 di fila. Nelle ultime sette date del campionato, il Sassuolo ha collezionato quattro vittorie e alla 37 ° giornata si è assicurato la permanenza in Serie A dopo aver sconfitto in casa per 4-2 Genoa Cricket e Football Club.

La stagione 2014-2015 è iniziata male per il Sassuolo che ha ottenuto la prima vittoria fino all'ottavo appuntamento, quando ha vinto 3-1 in trasferta contro il Parma. Tuttavia, il club ha incatenato una serie di buoni risultati e ha concluso il primo turno in undicesima posizione con 25 punti. Successivamente, il club ha avuto una serie di risultati scarsi e alla fine della stagione ha aggiunto quattro vittorie di fila, chiudendo in tredicesima posizione in campionato con 49 punti, ben lontano dai posti di retrocessione in Serie B.

L'US Sassuolo ha iniziato la sua terza stagione consecutiva in Serie A nel ciclo 2015-2016 essendo una delle migliori, poiché a differenza dei due anni precedenti la squadra ha iniziato con una vittoria per 2-1 in casa contro l'SSC Napoli e non ha subito la sua prima sconfitta fino a settimo appuntamento con la sconfitta per 1-0 in visita all'Empoli. Subito dopo, il club ha ottenuto diverse vittorie, tra cui una per 1-0 alla Juventus alla 19 ° giornata e un'altra per lo stesso punteggio nella visita all'Inter della 32 ° giornata, chiudendo così il primo turno del campionato al sesto con 8 punti e in la zona di qualificazione per la UEFA Europa League. Tuttavia, il Sassuolo non ha potuto aggiungere alcuna vittoria nei prossimi sei giorni, scesa in ottava posizione, a XNUMX punti dal sesto posto che significherebbe una storica qualificazione alle competizioni europee.

Successivamente, il club ha collezionato tre vittorie di fila contro Empoli FC, SS Lazio e Milan, ma poi ha vinto solo una delle sei partite successive, posizionandosi in settima posizione al termine della 34 ° giornata con 49 punti a 4. Milan che occupava l'ultima posizione che dava accesso all'Europa. Nelle ultime quattro date del campionato il Sassuolo ha sconfitto Torino FC, Hellas Verona FC, Frosinone Calcio e Inter, mentre l'AC Milan ha ottenuto solo una vittoria per 0-1 contro il Bologna FC 1909, per il quale l'US Sassuolo ha chiuso al sesto posto con 61 punti e ha ottenuto una storica qualificazione al terzo turno preliminare di UEFA Europa League.

Nella stagione 2016-2017, ha giocato in UEFA Europa League, ma è stato eliminato nella fase a gironi dopo essere arrivato quarto dietro Athletic Club, Rapid e KRC Genk. Il Sassuolo è arrivato quarto nella propria zona e il momento clou di quella che è stata la loro prima incursione europea è stata la vittoria interna per 3-0 contro l'Athletic Club e il pareggio in trasferta all'Allianz Stadion contro il Rapid Vienna.

Stagione 2018-19

Il Sassuolo è stata una delle squadre che ha fatto più acquisti, evidenziando l'arrivo di Kevin-Prince Boateng o Marlon Santos tra gli altri, ma ipotizzando la perdita di giocatori importanti come il difensore Francesco Acerbi alla Lazio o l'attaccante Matteo Politano all'Inter. Hanno iniziato molto bene il campionato, battendo 1-0 l'Inter, raggiungendo il 3 ° posto in campionato fino a ottobre, superato solo da Napoli e Juventus a Torino.

Uniforme

  • Uniforme titolare: T-shirt a righe verticali, intervallate da nero e verde. Pantaloni e calzini completamente neri con un bordo verde ma con la maggior parte in nero.
  • Divisa da trasferta: T-shirt bianca con linea diagonale con i colori dell'arcobaleno. Pantaloni e calze interamente bianchi con rifiniture nere ma prevalentemente bianche.
  • Uniforme alternativa: T-shirt e pantaloni blu con riflessi neri, calzini blu con un piccolo dettaglio nero in alto.

Kit braccio sinistro sassuolo1516h
Kit carrozzeria sassuolo1516h
Kit braccio destro sassuolo1516h
Kit pantaloncini sassuolo1516h
Kit calzini sassuolo1516h
2015-16
Kit braccio sinistro sassuolo1617h
Kit carrozzeria sassuolo1617h
Kit braccio destro sassuolo1617h
Kit pantaloncini.svg
Kit calzini sassuolo1617h
2016-17
Kit braccio sinistro sassuolo1718h
Kit carrozzeria sassuolo1718H
Kit braccio destro sassuolo1718h
Kit pantaloncini sassuolo1718h
Kit calzini sassuolo1718h
2017-18
Kit braccio sinistro sassuolo1819h
Kit carrozzeria sassuolo1819h
Kit braccio destro sassuolo1819h
Kit pantaloncini sassuolo1819h
Kit calzini sassuolo1819h
2018-19
Kit braccio sinistro sassuolo1920h
Kit carrozzeria sassuolo1920h
Kit braccio destro sassuolo1920h
Kit pantaloncini sassuolo1920h
Kit calzini sassuolo1920h
2019-20
Kit braccio sinistro sassuolo2021h
Kit carrozzeria sassuolo2021h
Kit braccio destro sassuolo2021h
Kit pantaloncini sassuolo2021h
Kit calzini sassuolo2021h
2020-21

Estadio

Amichevole Reggiana-Bologna

MAPEI Stadium - Città del Tricolore, stadio della squadra dal 2013.

Lo stadio Stadio MAPEI - Città del Tricolore Si trova a Reggio Emilia, Italia ed è utilizzato, temporaneamente dal 2013, per le partite locali della squadra italiana che attualmente gioca in Serie A. Ha sostituito il piccolo stadio Mirabello nel 1910 prima di essere acquisito nel 2013 dalla società Mapei, titolare dell'US Sassuolo Calcio.

Attualmente ha una capienza totale di 21 spettatori ed è sede dell'Associazione Calcio Reggiana 584 e dell'US Sassuolo Calcio.

inno

L'inno ufficiale del Sassuolo è la canzone neroverdi, composta nel 2013 dal cantautore italiano Nek e utilizzata come tale dal dicembre dello stesso anno.

giocatori

Squadra 2020-21

I convocati del Sassuolo Calcio per la stagione 2020-21
giocatori Squadra tecnica
No. Sono nato Pos. Nome età Scorso squadra Fine del contratto
bidelli
47 Flag of Italy.svg 0DA Andrea Consigli  34 anni Flag of Italy.svg Atalanta  2022
56 Flag of Italy.svg 0DA Gianluca Pegolò  40 anni Flag of Italy.svg Robur Siena  2020
63 Flag of Italy.svg 0DA Stefano turati  19 anni Flag of Italy.svg Renate
difese
2 Flag of Brazil.svg 1DEF Marlon  25 anni Flag of Spain.svg Barcellona  2023
5 Flag of Turkey.svg 1DEF Kaan Ayhan  26 anni Flag of Germany.svg Fortuna Düsseldorf
6 Flag of Brazil.svg 1DEF Rogério  23 anni Flag of Italy.svg Juventus FC  2022
13 Flag of Italy.svg 1DEF Federico Peluso  37 anni Flag of Italy.svg Juventus FC  2020
17 Flag of Turkey.svg 1DEF Mert Muldur  22 anni Flag of Austria.svg Rapid Vienna  2024
19 Flag of Italy.svg 1DEF Filippo Romagna  23 anni Flag of Italy.svg Cagliari
21 Flag of Romania.svg 1DEF Vlad Chiriches  31 anni Flag of Italy.svg Napoli  2020
22 Flag of Germany.svg 1DEF Jeremy Toljan  26 anni Flag of Germany.svg Borussia Dortmund  2020
31 Flag of Italy.svg 1DEF Gian Marco Ferrari  28 anni Flag of Italy.svg UC Sampdoria  2021
77 Flag of Greece.svg 1DEF Giorgos Kyriakopoulos  25 anni Flag of Greece.svg Asteras Tripolis  2020
centrocampisti
4 Flag of Italy.svg 2MED Francesco Magnanelli Capitano sport.svg  36 anni Flag of Italy.svg Sangiovannese  2019
10 Flag of Serbia.svg 2MED Filip Đuricic  29 anni Flag of Italy.svg UC Sampdoria  2022
14 Bandiera della Guinea equatoriale.svg 2MED Pedro Obiang  29 anni Bandiera dell'Inghilterra.svg West Ham United  2022
23 Bandiera della Costa d'Avorio.svg 2MED Hamed traore  21 anni Flag of Italy.svg Empoli  2020
44 Flag of Italy.svg 2MED Andrea ghion  21 anni  Inferiore
68 Flag of Morocco.svg 2MED Mahdi Bourabia  29 anni Flag of Turkey.svg Konyaspor  2022
73 Flag of Italy.svg 2MED Manuel Locatelli  23 anni Flag of Italy.svg AC Milan  2023
Attaccanti
7 Bandiera della Costa d'Avorio.svg 3IL Jeremie Boga  24 anni Bandiera dell'Inghilterra.svg Chelsea  2022
9 Flag of Italy.svg 3IL Francesco Caputo  33 anni Flag of Italy.svg Empoli  2022
11 Flag of Denmark.svg 3IL Jens odgaard  22 anni Flag of Italy.svg Inter  2022
16 Flag of Italy.svg 3IL Federico Ricci  26 anni Flag of Italy.svg Roma  2022
18 Flag of Italy.svg 3IL Giacomo Raspadori  21 anni Flag of Italy.svg Inferiore  2022
25 Flag of Italy.svg 3IL Domenico Berardi  26 anni Flag of Italy.svg Juventus FC  2022
27 Bandiera di Slovakia.svg 3IL Lukáš Haraslin  24 anni Flag of Poland.svg Lechia Danzica  2020
92 Bandiera di France.svg 3IL Gregorio Defrel  29 anni Flag of Italy.svg Roma  2020
98 Flag of Italy.svg 3IL Nicholas pierini  22 anni  Inferiore
99 Flag of Italy.svg 3IL Gianluca scamacca  22 anni Flag of the Netherlands.svg Jong PSV
Compiti
No. Sono nato Pos. Nome età Eq. origine Dato a
Flag of Italy.svg 1DEF   Claudio Adjapong  22 anni  Inferiore Flag of Italy.svg Lecce
Flag of Italy.svg 1DEF   Edoardo Goldaniga  27 anni Flag of Italy.svg Palermo Flag of Italy.svg Genova
Flag of Italy.svg 2MED   Luca mazzitelli  25 anni Flag of Italy.svg Roma Flag of Italy.svg Pisa
Bandiera del Senegal.svg 3IL   Khouma il Babacar  28 anni Flag of Italy.svg Fiorentina Flag of Turkey.svg Alanyaspor
Flag of Italy.svg 3IL   Enrico Brignola  21 anni Flag of Italy.svg Benevento Flag of Italy.svg SPAL
Flag of Uruguay.svg 3IL   Emiliano Gomez  19 anni Flag of Uruguay.svg fiume Boston Flag of Spain.svg Albacete B
Flag of Italy.svg 3IL   Federico Di Francesco  26 anni Flag of Italy.svg Bologna Flag of Italy.svg SPAL
Flag of Italy.svg 2MED   Davide frattesi  21 anni  Inferiore Flag of Italy.svg Monza
Allenatore / i

Flag of Italy.svg Roberto De Zerbi

Assistenti allenatori

Flag of Italy.svg Davide possanzini

Allenatore / i dei portieri

Flag of Italy.svg Fabrizio Lorieri


leggenda
  • Pos. : Posizione
  • Sono nato : Nazionalità sportiva
  • Capitano sport.svg Capitano
  • Icona di lesioni 2.svg Ferito
  • BY / ARQ : Portiere
  • DEF : Difendere
  • MEDIO / VOL : Centrocampista
  • IL : Avanti

Aggiornato il 29 settembre 2020

Modello sul sito ufficiale

formatori

  • Ezio Pascutti (1986-87)
  • Loris Boni (1997-98)
  • Stefano garuti
  • Roberto Bushi
  • Gianni Balugani
  • Daniele Simeone
  • Fabio Bedogni
  • Paolo Magnani (2000-26 marzo 2002)
  • Oscar lamagni
  • Cesare Maestroni (2002-13 gennaio 2003)
  • Cristiano Bergodi (1 luglio 2003-30 giugno 2004)
  • Giuseppe Brucato (1 luglio 2004-30 giugno 2005)
  • Gian Marco Remondina (1 luglio 2005-30 giugno 2007)
  • Massimiliano Allegri (17 luglio 2007-28 maggio 2008)
  • Andrea Mandorlini (7 luglio 2008-30 giugno 2009)
  • Stefano Pioli (12 giugno 2009-9 giugno 2010)
  • Daniele Arrigoni (26 giugno 2010-3 ottobre 2010)
  • Angelo Gregucci (3 ottobre 2010-9 maggio 2011)
  • Paolo Mandelli (9 maggio 2011-9 giugno 2011)
  • Fulvio Pea (9 giugno 2011-10 giugno 2012)
  • Eusebio Di Francesco (19 giugno 2012-28 gennaio 2014)
  • Alberto Malesani (29 gennaio 2014-3 marzo 2014)
  • Eusebio Di Francesco (3 marzo 2014-13 giugno 2017)

Dati del club

  • Fondazione: 17 luglio 1920
  • Stagioni in Serie A: 7 (2013/14-Presente).
  • Stagioni della serie B: 5 (Serie B (Italia) 2008 / 2009–2012 / 2013).
  • Miglior posto in Serie A: 6 (2015/16).
  • Peggior posto in Serie A: 17 (2013/14).
  • Vincita più alta ottenuta
    • In casa i campionati nazionali: US Sassuolo 6:2 Cagliari il 21 maggio per l'Italia 2016/17.
    • In visita ai campionati nazionali:
    • Nei campionati internazionali casalinghi: US Sassuolo 3:0 all'Athletic Club e 3:0 all'FC Lucerna per la UEFA Europa League 2016/17.
    • In visita ai campionati internazionali: non ha trionfi.
  • Vincita più grande ricevuta:
    • In casa i campionati nazionali: US Sassuolo 0:7 con Internazionale il 22 settembre per l'Italia) 2013/14.
    • In visita ai campionati nazionali: la Juventus 7:0 all'US Sassuolo il 4 febbraio per l'Italia) 2017/18, Internazionale 7:0 all'US Sassuolo il 13 settembre per l'Italia) 2014/15.
    • Nei campionati internazionali casalinghi: US Sassuolo 0:2 con KRC Genk UEFA Europa League 2016/17.
    • In visita ai campionati internazionali: KRC Genk 3:1 all'US Sassuolo 2016/17 UEFA Europa League.

storia

Tornei ufficiali

Flag of Italy.svg Campionati Titoli Secondi classificati
Campionato Serie B 1/0)

Squadre sussidiarie

Sezione femminile

collegamenti esterni

  • Sito ufficiale
  • soccerway.com
  • www.transfermarkt.es