Ligue 1

Ligue 1

Ligue 1
Campione di Francia di calcio
Evento attuale di pallone da calcio.svg Ligue 1 2020-21
nova logo da Ligue 1
Informazioni generali
sede centrale Bandiera di France.svg Francia
Bandiera di Monaco.svg Monaco
Associazione Federazione francese
Calcio (FFF)
inaugurazione 1932
edizione 73
organizzatore Ligue de Football Professionnel
Sponsor
TV ufficiale
storia
Campione Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC (9 titoli)
secondo arrivato Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille
Terzo Bandiera della Bretagna.svg Stade Rennais FC
Dati statistici
Partecipanti Attrezzatura 20
parti 380 (10 per 38 giorni)
La maggior parte dei laureati Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne (10 titoli)
Più presenze Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille (70 edizioni)
cadere L
Classificazione a UEFA 2013 Lega dei Campeones
Logo uefa europe 2012 Europa League
Logo della UEFA Europa Conference League.svg Europe Conference League
Sito ufficiale

La Ligue 1- conosciuto come Ligue 1 Uber mangia per motivi di sponsorizzazione, e ufficialmente come Campionato francese di calcio (in francese, Campione di Francia di calcio) - è la prima divisione del sistema del campionato di calcio francese organizzato dalla Ligue de Football Professionnel. È composto da venti club che operano su un sistema di promozione e retrocessione con la Ligue 2, la seconda divisione francese.

Creato nel 1932 con il nome di Divisione nazionale, è diventato 1972 in Divisione 1 e ha ricevuto nel 2002 il nome attuale di Ligue 1. La stagione va da agosto a maggio, con le squadre che giocano 38 partite ciascuna per un totale di 380 partite per la stagione. Il titolo di campione del Ligue 1 al club che finisce primo in classifica a fine stagione. I club della Lega 1 partecipano alla Supercoppa e alla Coupe de France. In precedenza hanno anche partecipato alla defunta Coppa di Lega.

Nel corso della sua storia, diciotto club sono stati campioni del Ligue 1, il più premiato con 10 titoli è l'AS Saint-Étienne, seguito da Olympique de Marseille e Paris Saint-Germain (9), FC Nantes e AS Monaco (8), Olympique de Lyon (7), Girondins de Bordeaux e Stade de Reims (6), Lille OSC e OGC Nice (4), FC Sochaux-Montbéliard e FC Sète (2) e RC Lens, RC Paris, Racing Strasbourg, AJ Auxerre, Montpellier Hérault SC e CO Roubaix-Tourcoing con un titolo.

L'attuale campione è il Paris Saint-Germain Football Club della città di Parigi, che ha vinto il suo nono titolo nella stagione 2019-2020.

La Ligue 1 È considerato uno dei cinque maggiori campionati europei insieme alla Premier League inglese, alla Prima Divisione spagnola, alla Serie A italiana e alla Bundesliga tedesca, classificandosi al quinto posto nel coefficiente UEFA. Secondo la International Federation of History and Statistics of Soccer ( IFFHS), è il settimo campionato più importante al mondo.

Storia

Lillois1933

Olympique Lillois, vincitore del 1 ° Campionato di Francia nel 1933.

Esagoale

Il trofeo del Ligue 1: Esagoale

Nel 1894 fu organizzato il primo campionato di calcio in Francia, la cosiddetta Union des sociétés françaises de sports athletes (USFSA) con la partecipazione di cinque squadre della città di Parigi (Standard AC, White-Rovers, Club Français, Neuilly e Asnières) ) e adottando la formula dell'eliminazione diretta. La prima «Divisione 1» nella storia del calcio francese aveva 8 squadre parigine: Standard AC, White-Rovers, Club Français, Neuilly, Asnières, United SC, Paris Star e UA 1.er arrondissement. Lo Standard vinse due titoli e poi il Club Français fu campione nel 1896.

Da allora furono create 18 leghe regionali su tutto il territorio francese, la Lega Nord (Ligue du Nord) fu la prima nel 1918. Questa anarchia nel calcio francese fece sì che tra il 1920 e il 1932 la competizione di riferimento fosse la Coppa di Francia. Nel 1919 nacque la Féderation Française de Football Association (FFFA). Nel 1926 fu creato il Campionato Francese Dilettanti (Championnat de France Amateur), contestato dai campioni regionali. I cinque campioni dei migliori campionati regionali hanno disputato la Division of Excellence (Division d'Excellence), i successivi cinque la Division of Honor (Division d'Honneur) e i cinque peggiori la Division of Promotion (Division de Promotion). La terza divisione è stata successivamente soppressa, ma questo campionato è stato abbandonato dopo la sua terza stagione.

Nel 1932 e dopo un lungo dibattito, il calcio professionistico si stabilì in Francia. Ciò ha portato alla creazione di un campionato di lega nazionale, poiché fino ad allora si giocavano solo diversi tornei regionali, oltre alla Coppa di Francia.

L'11 settembre 1932, il primo giorno di quello che inizialmente veniva chiamato Campionato nazionale. Sono stati organizzati due gironi, di dieci squadre ciascuno, i cui rispettivi campioni, AS Cannes e Olympique Lillois si sono affrontati in una finale per il titolo, in cui hanno prevalso i secondi.

La stagione successiva fu adottato il formato a girone unico, con 14 squadre, e il campionato fu ribattezzato 1 Division, nome che è durato fino al 2002 prima di cambiare il nome attuale Ligue 1. AS Saint-Étienne, Olympique de Marseille e Paris Saint-Germain sono le tre squadre che hanno vinto il maggior numero di campionati francesi con dieci, nove e nove titoli, rispettivamente. I parigini sono i campioni in carica della competizione.

Sistema di concorrenza

Venti club attualmente partecipano al campionato, si affrontano due volte, una nel proprio campo e l'altra nel campo opposto. Sono 38 giorni in totale, che si svolgono tra i mesi di agosto e maggio dell'anno successivo. Il programma delle partite è stabilito dalla lotteria prima dell'inizio del campionato.

Il vincitore di una partita ottiene tre punti, il perdente non segna punti e in caso di parità c'è un punto per ogni squadra. Al termine del campionato, la squadra che accumula più punti viene proclamata campionessa del campionato francese e si qualifica alla UEFA Champions League, insieme alla seconda classificata. Il terzo classificato contesta il terzo turno precedente. Il quarto classificato ottiene un posto per la UEFA Europa League, insieme al campione di Coppa e Coppa di Lega. Le ultime due squadre scendono direttamente al L e la penultima squadra gioca la promozione contro una squadra di seconda divisione, in modo che ogni squadra venga sostituita nella stagione successiva dalla prima classificata di questa categoria.

Squadre partecipanti

Temporada 2020-21

Francia posizione map.svg

Rosso pog.svg Paris Saint-Germain
AS Saint-Étienne Rosso pog.svg
Girondini di Bordeaux Rosso pog.svg
Rosso pog.svg Stade Rennais
Rosso pog.svg FC Nantes
Rosso pog.svg Angers SCO
Ligue 1 Nome
Rosso pog.svg Racing Strasburgo
Stade Brestois 29
Rosso pog.svg
Club Città Estadio Ultima salita
Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Club di calcio del Paris Saint-Germain Parigi Parc des Princes 1974
Bandiera della regione Auvergne-Rhone-Alpes.svg L'Olympique Lyonnais Lione Parc Olympique Lyonnais 1989
Bandiera della Gironde.svg Football Club Girondins de Bordeaux Bordò Stade Bordeaux-Atlantique 1992
Bandiera della Bretagna.svg Stade Rennes Football Club Rennes Parco Roazhon 1994
Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Marsiglia Stade Vélodrome 1996
Drapeau fr dipartimento Nord.svg Lille Olympic Sporting Club Lille Stade Pierre-Mauroy 2000
Bandiera della Contea di Nizza.svg Olympique Gymnaste Club di Nizza Nizza Riviera Allianz 2002
Bandiera del Rodano-Alpi.svg Associazione Sportiva di Saint-Étienne Saint-Étienne Stadio Geoffroy Guichard 2004
Drapeau non-ufficiel fr dipartimento Herault.svg Montpellier Herault Sport Club Montpellier Stade de la Mosson 2009
Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg Nantes Football Club Nantes Stade de la Beaujoire 2013
Bandiera di Monaco.svg Associazione Sportiva Monaco Monaco Stade Louis II 2013
Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg Angers Sporting Club de l'Ouest Angers Stadio Raymond Kopa 2015
Drapeau non-ufficiel fr dipartimento Cote-dOr.svg Dijon Calcio Côte d'Or Digione Stadio Gaston Gérard 2016
Bandiera dell'Alsazia.svg Racing Club Strasburgo Alsazia Strasburgo Stadio Meinau 2017
Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims Reims Stade Auguste Delaune 2018
Drapeau non-ufficiel fr dipartimento Gard.svg Nîmes Olympique Nimes Stadio Costières 2018
Bandiera della Lorena.svg Metz Football Club Metz Stadio Saint-Symphorien 2019
Bandiera della Bretagna.svg Stadio Brest 29 Brest Stade Francis-Le Blé 2019
Bandiera della Bretagna.svg Club di calcio Lorient Lorient Stadio di Moustoir 2020
Bandiera generica del Nord-Pas-de-Calais.svg Racing Club di Lens lente Stadio Félix Bollaert 2020

record

Per un dettaglio migliore di ogni edizione e dei suoi campioni storici vedi Storia della Prima Divisione di Francia

Nota: nomi e bandiere delle squadre in base al tempo.

stagione Campione secondo arrivato Terzo note:
Campionato francese di calcio professionistico Division Nationale
1932-33 Drapeau fr dipartimento Nord.svg Olimpico Lillois (1) Drapeau de Provence ancien .svg AS Cannes Football -
Sistema a gironi con partita finale
1933-34 Bandiera dell'Occitania.svg FC Sète Drapeau fr dipartimento Nord.svg SC Fivois Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille
1934-35 Franca Contea.svg FC Sochaux-Montbéliard Bandiera dell'Alsazia.svg RC Strasburgo Bandiera di Parigi con stemma.svg RC Paris
1935-36 Bandiera di Parigi con stemma.svg RC Parigi (1) Drapeau fr dipartimento Nord.svg Lille OSC Bandiera dell'Alsazia.svg RC Strasburgo
1936-37 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Franca Contea.svg FC Sochaux-Montbéliard Bandiera di Parigi con stemma.svg RC Paris
1937-38 Franca Contea.svg FC Sochaux-Montbéliard (2) Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera dell'Occitania.svg FC Sète
1938-39 Bandiera dell'Occitania.svg FC Sète (2) Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera di Parigi con stemma.svg RC Paris
1939-40 Indiscusso dalla seconda guerra mondiale
1940-41
1941-42
1942-43
1943-44
1944-45
1945-46 Drapeau fr dipartimento Nord.svg Lille OSC Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne Drapeau fr dipartimento Nord.svg CO Roubaix-Tourcoing
1946-47 Drapeau fr dipartimento Nord.svg CO Roubaix-Tourcoing (1) Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims Bandiera dell'Alsazia.svg RC Strasburgo
1947-48 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Drapeau fr dipartimento Nord.svg Lille OSC Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims
1948-49 Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims Drapeau fr dipartimento Nord.svg Lille OSC Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille
1949-50 Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Drapeau fr dipartimento Nord.svg Lille OSC Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims
1950-51 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg OGC Nice Drapeau fr dipartimento Nord.svg Lille OSC Bandiera della Normandia.svg Le Havre AC
1951-52 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg OGC Nice Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Drapeau fr dipartimento Nord.svg Lille OSC
1952-53 Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims Franca Contea.svg FC Sochaux-Montbéliard Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux
1953-54 Drapeau fr dipartimento Nord.svg Lille OSC Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux
1954-55 Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims Bandiera dell'Occitania.svg Toulouse FC Drapeau fr dipartimento Nord.svg Obiettivo RC
1955-56 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg OGC Nice Drapeau fr dipartimento Nord.svg Obiettivo RC Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC
1956-57 Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne Drapeau fr dipartimento Nord.svg Obiettivo RC Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims
1957-58 Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims Bandiera dell'Occitania.svg Nîmes Olympique FC Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC
1958-59 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg OGC Nice (4) Bandiera dell'Occitania.svg Nîmes Olympique FC Bandiera di Parigi con stemma.svg RC Paris
1959-60 Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims Bandiera dell'Occitania.svg Nîmes Olympique FC Bandiera di Parigi con stemma.svg RC Paris
1960-61 Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Bandiera di Parigi con stemma.svg RC Paris Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims
1961-62 Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims (6) Bandiera di Parigi con stemma.svg RC Paris Bandiera dell'Occitania.svg Nîmes Olympique FC
1962-63 Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims Bandiera della Champagne-Ardenne.svg UA Sedan Torcy
1963-64 Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Drapeau fr dipartimento Nord.svg Obiettivo RC
1964-65 Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Drapeau fr dipartimento Nord.svg Valenciennes FC
1965-66 Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Drapeau fr dipartimento Nord.svg Valenciennes FC
1966-67 Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg Angers SCO
1967-68 Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg OGC Nice Franca Contea.svg FC Sochaux-Montbéliard
1968-69 Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Bandiera della Lorena.svg FC Metz
1969-70 Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera della Champagne-Ardenne.svg RC Paris-Sedan
1970-71 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes
1971-72 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera dell'Occitania.svg Nîmes Olympique FC Franca Contea.svg FC Sochaux-Montbéliard
Campionato francese di calcio professionistico - Divisione 1
1972-73 Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg OGC Nice Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille
1973-74 Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais
1974-75 Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais
1975-76 Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg OGC Nice Franca Contea.svg FC Sochaux-Montbéliard
1976-77 Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Drapeau fr dipartimento Nord.svg Obiettivo RC Bandiera della Corsica.svg SC Bastiais
1977-78 Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Bandiera dell'Alsazia.svg RC Strasburgo
1978-79 Bandiera dell'Alsazia.svg Racing Strasburgo (1) Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne
1979-80 Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Franca Contea.svg FC Sochaux-Montbéliard Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne
1980-81 Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne (10) Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux
Record di titoli
1981-82 Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne Franca Contea.svg FC Sochaux-Montbéliard
1982-83 Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC
1983-84 Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Bandiera della Borgogna.svg AJ Auxerre
1984-85 Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC
1985-86 Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux
1986-87 Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera dell'Occitania.svg Toulouse FC
1987-88 Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Bandiera della Linguadoca-Rossiglione.svg Montpellier La Paillade SC
1988-89 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC
1989-90 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC
1990-91 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Bandiera della Borgogna.svg AJ Auxerre
1991-92 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC
1992-93 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille (titolo cancellato) Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Il campione di questa edizione è stato dichiarato sciolto.
1993-94 Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera della Borgogna.svg AJ Auxerre
1994-95 Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes Bandiera del Rodano-Alpi.svg Olympique de Marseille Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC
1995-96 Bandiera della Borgogna.svg AJ Auxerre (1) Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC
1996-97 Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes
1997-98 Drapeau fr dipartimento Nord.svg Obiettivo RC (1) Bandiera della Lorena.svg FC Metz Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC
1998-99 Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais
1999-00 Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais
2000-01 Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes (8) Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais Bandiera generica del Nord-Pas-de-Calais.svg Lille OSC
2001-02 Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais Drapeau fr dipartimento Nord.svg Obiettivo RC Bandiera della Borgogna.svg AJ Auxerre
Campionato francese di calcio professionistico Ligue 1
2002-03 Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille
2003-04 Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC
2004-05 Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais Bandiera generica del Nord-Pas-de-Calais.svg Lille OSC Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC
2005-06 Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Bandiera generica del Nord-Pas-de-Calais.svg Lille OSC
2006-07 Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera dell'Occitania.svg Toulouse FC
2007-08 Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais (7) Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille
Record di campionato consecutivo
2008-09 Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux (6) Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais
2009-10 Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille (9) Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais Bandiera della Borgogna.svg AJ Auxerre
2010-11 Bandiera generica del Nord-Pas-de-Calais.svg Lille OSC (5) Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais
2011-12 Bandiera della Linguadoca-Rossiglione.svg Montpellier HSC (1) Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera generica del Nord-Pas-de-Calais.svg Lille OSC
2012-13 Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais
2013-14 Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Bandiera generica del Nord-Pas-de-Calais.svg Lille OSC
2014-15 Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera del Rodano-Alpi.svg L'Olympique Lyonnais Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC
2015-16 Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera della regione Auvergne-Rhone-Alpes.svg L'Olympique Lyonnais Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Punteggio più alto di un campione, vantaggio sul secondo, media goal e record di vittorie.
2016-17 Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC (8) Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg OGC Nice Record di vittorie del campione corrispondente.
2017-18 Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC Bandiera della regione Auvergne-Rhone-Alpes.svg L'Olympique Lyonnais
2018-19 Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC Bandiera generica del Nord-Pas-de-Calais.svg Lille OSC Bandiera della regione Auvergne-Rhone-Alpes.svg L'Olympique Lyonnais
2019-20 Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC (9) Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille Bandiera della Bretagna.svg Stade Rennais FC Campione per decisione del governo con campionato incompiuto.

Tra i campioni, spiccano i sette titoli consecutivi dell'Olympique de Lyon tra il 2002 e il 2008. Seguono Paris Saint-Germain, Olympique de Marseille e Saint-Étienne con un quattro volte campionato ciascuno. Nel caso dei parigini, hanno una serie di tre campionati consecutivi.

storia

Nota: indicato in negrita le stagioni in cui ha vinto anche il titolo di Coppa di Francia, designato come doppietta nazionale.

Club Titoli Anni dei campionati
Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne
10
1957, 1964, 1967, 1968, 1969, 1970, 1974, 1975, 1976, 1981
Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique Marsiglia
9
1937, 1948, 1971, 1972, 1989, 1990, 1991, 1992, 2010
Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC
9
1986, 1994, 2013, 2014, 2015, 2016, 2018, 2019, 2020
Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes
8
1965, 1966, 1973, 1977, 1980, 1983, 1995, 2001
Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC
8
1961 1963, 1978, 1982, 1988, 1997, 2000, 2017
Bandiera della regione Auvergne-Rhone-Alpes.svg L'Olympique Lyonnais
7
2002, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008
Bandiera della Champagne-Ardenne.svg Stadio Reims
6
1949, 1953, 1955, 1958, 1960, 1962
Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux
6
1950, 1984, 1985, 1987, 1999, 2009
Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg OGC Nice
4
1951 1952, 1956, 1959
Bandiera generica del Nord-Pas-de-Calais.svg Lille OSC (*)
4
1933 1946, 1954, 2011
Franca Contea.svg FC Sochaux-Montbéliard
2
1935, 1938
Bandiera dell'Occitania.svg FC Sète
2
1934, 1939
Bandiera generica del Nord-Pas-de-Calais.svg Olympique lillois
1
1933
Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Racing Club Parigi
1
1936
Bandiera generica del Nord-Pas-de-Calais.svg CO Roubaix-Tourcoing
1
1947
Bandiera dell'Alsazia.svg Racing Strasburgo
1
1979
Bandiera della Borgogna.svg AJ Auxerroise
1
1996
Bandiera generica del Nord-Pas-de-Calais.svg Obiettivo RC
1
1998
Bandiera della Linguadoca-Rossiglione.svg Montpellier Hérault SC
1
2012
  • (*) Include i dati della precedente Olympique Lillois.
  • Squadra assente corsivo

Statistica

Attrezzatura

  • Con più titoli: Saint-Étienne, 10 titoli (1957, 1964, 1967, 1968, 1969, 1970, 1974, 1975, 1976 e 1981).
  • Con più titoli consecutivi: Olympique de Lyon (2002-2008), 7 titoli.
  • Con il maggior numero di partite consecutive senza perdere in una stagione: Nantes, 32 partite senza sconfitte (dalla prima giornata alla 1; stagione 32-1994).
  • Con più partite consecutive senza perdere in casa: Nantes, 92 partite senza perdere, dal 15 maggio 1976 al 7 aprile 1981.
  • Con il maggior numero di vittorie in una stagione: 30 vittorie; Paris Saint-Germain (2015-16) e Monaco (2016-17) nei campionati a 20 squadre.
  • Con più vittorie casalinghe in una stagione: 19 vittorie; Saint-Étienne (1974-75).
  • La maggior parte delle vittorie su strada in una stagione: 16 vittorie; Paris Saint-Germain (2015-16).
  • Con più vittorie consecutive: 14 vittorie; Girondins de Bordeaux (2008-09, 2009-10) e Paris Saint-Germain (2018-19).
  • Con il miglior inizio in una stagione: 14 vittorie su 14 partite; Paris Saint-Germain (2018-19).
  • Con più sconfitte consecutive: 12 sconfitte; Cercle Athlétique de Paris (1933-34).
  • Con meno perdite in una stagione: 1 sconfitta; Nantes (1994-95).
  • Con più stagioni in Prima Divisione: Olympique de Marseille, 69 stagioni.
  • Con più stagioni consecutive in Prima divisione: Nantes, 44 stagioni (1963-2007).
  • Con più gol in una stagione: Racing Club de Paris, 118 gol (stagione 1959-60; 20 squadre)
  • Con meno gol subiti in una stagione: Olympique de Marseille, 21 gol subiti (stagione 1991-92).
  • Con maggiore differenza reti (segnati - subiti): +83, Paris Saint-Germain (stagione 2015-16; 20 squadre)
  • Con il maggior numero di giocatori espulsi in una stagione: Montpellier (2013-14), 14 espulsioni.

Record

  • Vincita più alta registrata: FC Sochaux 12-1 Valenciennes FC (1 luglio 1935 - Stagione 1935-36).
  • Maggior numero di gol in una stagione: 1.344 gol (stagione 1946-47; 3,51 a partita; 20 squadre) e 1.138 (stagione 1948-49; 3,71 a partita; 18 squadre).
  • Stagione con il maggior numero di cartellini gialli: 1.654, stagione 2002-03.
  • Condisci con il maggior numero di cartellini rossi: 131, stagione 2002-03.
  • Allenatore con il maggior numero di partite: Guy Roux con 894 partite, 890 con Auxerre (1961–62, 1964–2000 e 2001–2005) e 4 con RC Lens (2007).
  • La maggior parte degli spettatori in una stagione: 8.290.346 telespettatori (stagione 2006-07; 20 squadre).
  • Presenza media di spettatori più alta in una stagione: 23.154 spettatori per partita (stagione 2000-01; 18 squadre).
  • Maggiore partecipazione in un giorno: 278.139 spettatori (giornata 33 della stagione 1997-98; 9 partite; media di 30.904 spettatori a partita).
  • Maggior numero di spettatori in una partita: 78.056, Lille - Olympique de Lyon (stagione 2008-09).

Statistica

Classificazione storica

Per i dettagli completi vedere la classificazione storica del Ligue 1

Con 3975 punti, l'Olympique de Marseille è il leader nella classifica storica del Ligue 1, poi il secondo posto occupato da Girondins de Bordeaux e il terzo posto da Saint-Étienne. Si basa sui punti segnati da ciascuna squadra secondo l'attuale sistema di punteggio di tre punti per vittoria.

Va notato che nessuna squadra è stata nell'82a stagione della divisione, con l'Olympique de Marseille che è la squadra con il maggior numero di presenze con 69 stagioni.


Nota: sistema di punteggio delle vittorie a 3 punti. Sopra corsivo squadre senza partecipazione alla presente edizione.

Pos Club Stagioni PJ PG PE PP GF GC diff Lun Titoli Div. Attuale
Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg Olympique de Marseille 69 2502 1112 640 750 4026 3217 + 809 3975 9 Ligue 1
Bandiera dell'Aquitania.svg FC Girondins de Bordeaux 65 2468 1056 674 738 3663 2974 + 689 3842 6 Ligue 1
Bandiera del Rodano-Alpi.svg AS Saint-Étienne 67 2456 1043 645 768 3775 3138 + 637 3771 10 Ligue 1
Bandiera di Monaco.svg AS Monaco FC 56 2256 998 624 634 3385 2543 + 842 3618 8 Ligue 1
Bandiera della regione Auvergne-Rhone-Alpes.svg L'Olympique Lyonnais 61 2286 973 577 736 3399 2970 + 429 3496 7 Ligue 1
Franca Contea.svg FC Sochaux-Montbéliard 63 2168 859 632 677 3386 3297 + 89 3209 2 L
Bandiera generica del Nord-Pas-de-Calais.svg Lille OSC 60 2214 841 602 771 3088 2790 + 298 3125 4 Ligue 1
Bandiera della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.svg OGC Nice - 2228 821 573 834 3091 3149 -58% 3036 4 Ligue 1
Bandiera non ufficiale di Pays-de-la-Loire.svg FC Nantes 50 1930 826 537 566 2683 2072 + 611 3013 8 Ligue 1
10° Bandiera proposta dell'Ile-de-France.svg Paris Saint-Germain FC 46 1755 826 465 464 2756 1889 + 867 2943 9 Ligue 1


Statistiche aggiornate fino all'ultima partita del Stagione 2019-20.

Giocatori con il maggior numero di partite giocate

Per un dettaglio completo vedi Giocatori con più presenze nel Ligue 1

Tra i giocatori che hanno giocato più partite nella storia della competizione, spicca soprattutto il francese Mickaël Landreau, che ha disputato un totale di 618 partite tra le quattro squadre in cui ha giocato nella massima serie per 19 stagioni. anche l'unico giocatore che è riuscito a superare le 600 partite in Prima Divisione con Jean-Luc Ettori.

Nota: indicato in negrita calciatori attivi nella categoria durante la campagna 2016-17 oltre alla loro squadra attuale.

Pos. Giocatore Parte. periodo Club *
1 Bandiera di France.svg Mickael Landreau 618 1997-2014 FC Nantes
2 Bandiera di France.svg Jean Luc Ettori 602 1975-1994 AS Monaco FC
3 Bandiera di France.svg Dominique idropisia 596 1972-1989 Racing Strasburgo
4 Bandiera di France.svg Dominique baratelli 593 1967-1985 OGC Nice
5 Bandiera di France.svg Alain Giresse 586 1970-1988 FC Girondins de Bordeaux
6 Bandiera di France.svg Sylvain Kastendeuch 577 1982-2001 FC Metz
7 Bandiera di France.svg Patrizio Battiston 558 1973-1991 FC Girondins de Bordeaux
8 Bandiera di France.svg Jacky Novy 545 1964-1980 Olympique de Marseille
9 Bandiera di France.svg Roger marche 542 1944-1962 Stadio Reims
10 Bandiera di France.svg Henri michele 532 1966-1982 FC Nantes
= Bandiera di France.svg Jean-Paul Bertrand-Demanes 532 1969-1988 FC Nantes

Statistiche aggiornate fino al fine stagione 2016-17.
DKiev-PSG 9

Mickaël Landreau, giocatore con il maggior numero di presenze nel Ligue 1.

Classifica storica dei marcatori

Per i dettagli completi vedi Capocannonieri della Prima Divisione francese.

Il capocannoniere della competizione è l'italo-argentino Delio Onnis con 299 reti, seguito dal francese Bernard Lacombe e Hervé Revelli con 255 e 216 reti rispettivamente.

Nota: Contabilizzato le partite e i gol secondo i registri ufficiali. Sopra negrita giocatori attivi e club attuale.

Pos. Giocatore obiettivi periodo Club *
1

Flag of Italy.svg
Delio Onnis

299 1971-1986 AS Monaco FC
2 Bandiera di France.svg Bernard Lacombe 255 1969-1987 Olimpiadi di Lione
3 Bandiera di France.svg Herve Revelli 216 1965-1978 AS Saint-Étienne
4 Bandiera di France.svg Roger courtois 210 1933-1956 FC Sochaux-Montbéliard
5 Bandiera di France.svg Thadé Cisowski 206 1947-1961 Racing Paris
6 Bandiera di France.svg Roger piantoni 203 1950-1966 Stadio Reims
7 Bandiera di France.svg Giuseppe Ujlaki 190 1947-1964 Racing Paris
8 Bandiera di France.svg Fleury di nallo 187 1960-1975 L'Olympique Lyonnais
9 Flag of Argentina.svg Carlo Bianchi 179 1973-1980 Stadio Reims
= Flag of Sweden.svg Gunnar andersson 179 1950-1960 Olympique de Marseille

Statistiche aggiornate fino al 9 di febbraio 2020.
Onnisgimnasia1970 ritagliato

Delio Onnis, storico marcatore della competizione.

Nota *: club attuale. In altri casi, si riferisce al club in cui ha aggiunto il maggior numero di presenze.

Altri record individuali

  • Giocatore con il maggior numero di titoli:
    • Sidney Govou, Grégory Coupet e Juninho (Olympique Lyon), 7 titoli (2002, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007 e 2008) e Jean-Michel Larqué e Hervé Revelli (Saint-Étienne), 7 titoli (1967, 1968 , 1969, 1970, 1974, 1975 e 1976) Thiago Silva e Marco Verratti (Paris Saint-Germain), 7 Titles (2013, 2014, 2015, 2016, 2018, 2019 e 2020)
  • Record imbattuto: Gaëtan Huard (Girondins de Bordeaux), 1.176 minuti senza subire gol (stagione 1992-93).
  • Record imbattuto a casa: Jérémie Janot (Saint-Étienne), 1.534 minuti senza subire gol (stagioni 2004-05 e 2005-06).
  • Con più gol in una stagione: Josip Skoblar (Olympique Marsiglia), 44 gol (stagione 1970-71).
  • Con il maggior numero di gol in una partita: 7 gol, Jean Nicolas (Rouen; 1 maggio 1938 contro il Valenciennes) e André Abegglen (Sochaux; 25 agosto 1935 contro il Valenciennes).
  • Con più partite di fila che segnano: Vahid Halilhodžić (Nantes), 9 partite (10 ° - 18 °, stagione 1984-85).
  • Con più espulsioni: Cyril Rool, 19 cartellini rossi (fino alla stagione 2005-06).

Allenatori campioni della Ligue 1

  • Elenco dei tecnici con almeno 2 titoli.
Tecnico Titoli Club Anni da campioni
Bandiera di France.svg Albert batteux
8
Stadio Reims (5); Saint-Étienne (3) 1953, 1955, 1958, 1960, 1962, 1968, 1969, 1970
Bandiera di France.svg Lucien leduc
4
Monaco (3); Olympique de Marseille (1) 1961, 1963, 1971, 1978
Bandiera di France.svg Roberto Herbin
4
Saint-Étienne (4) 1974, 1975, 1976, 1981
Bandiera di France.svg Laurent Blanc
4
Girondins de Bordeaux (1); Parigi Saint-Germain (3) 2009, 2014, 2015, 2016
Bandiera di France.svg Jean snella
3
Saint-Étienne (3) 1957, 1964, 1967
Bandiera di France.svg Jose Arribas
3
Nantes (3) 1965, 1966, 1973
Bandiera di France.svg Aime Jacquet
3
Girondini di Bordeaux (3) 1984, 1985, 1987
Bandiera di France.svg Gerard Houllier
3
Paris Saint-Germain (1); Olimpiadi di Lione (2) 1986, 2006, 2007
Bandiera di France.svg Paul Le Guena
3
Olimpiadi di Lione (3) 2003, 2004, 2005
Flag of Uruguay.svg Conrad ross
2
Sochaux Macchine (2) 1935, 1938
Bandiera di France.svg Numa Andoire
2
Nizza (2) 1951, 1952
Bandiera di France.svg Jean vincent
2
Nantes (2) 1977, 1980
Bandiera di France.svg Gerard Gili
2
Olympique de Marseille (2) 1989, 1990
Bandiera del Belgio civil.svg Raymond Goethal
2
Olympique de Marseille (2) 1991, 1992
Bandiera di France.svg Jean-Claude Suaudeau
2
Nantes (2) 1983, 1995
Flag of Germany.svg Thomas Tuchel
2
Parigi Saint-Germain (2) 2019, 2020

Diritti di trasmissione

Francia

In Francia, la Ligue de Football Professionnel ha un accordo esclusivo di trasmissione con canali premium a pagamento, Canal + e beIN Sports. Quest'ultimo canale è gestito dalla catena del Qatar Al Jazeera. L'accordo con Al Jazeera, raggiunto il 23 giugno 2011, paga alla LFP 510 milioni di euro in quattro stagioni A seguito dell'annuncio dell'accordo, è stato rivelato che Canal + aveva acquisito quattro pacchetti televisivi, mentre beIN Sports ha acquistato due pacchetti.

Europa

Nel Regno Unito, sia le partite in diretta che i momenti salienti della settimana sul Ligue 1 mostrato in BT Sport. In Germania e Austria, il campionato va in onda su Sport1. In Italia, il canale Fox Sports (Italia) trasmette le partite del Ligue 1. DigiSport trasmette il file Ligue 1 per la Repubblica Ceca e la Slovacchia. In paesi come la Svizzera e la Polonia, Ligue 1 viene trasmesso sui canali gemelli di Canal +. In altri paesi europei, la disponibilità di Ligue 1 varia. Nella maggior parte dei paesi, il campionato viene trasmesso su TV Arena Sport, Canal + o Sport1.

altri paesi

Nei paesi africani, le parti del Ligue 1 Sono trasmessi dai canali gemelli di Canal +, nonché da TV5 Monde, Zuku e RDV.

Negli Stati Uniti, Ligue 1 va in onda su beIN Sports in inglese e TV5 Monde. In Brasile, il canale televisivo a pagamento SporTV e ESPN Brasil hanno trasmesso le partite di campionato. Mentre in America Latina, il campionato è trasmesso su ESPN America Latina, Televisa Deportes Network, nonché su TV5Monde e DirecTV, con cinque partite trasmesse in televisione a settimana, tre partite in diretta e due già finite.

In Asia, i giochi vengono trasmessi su LeTV, SINA e PPTV in Cina. Il Ligue 1 è trasmesso su J Sports in Giappone. Le trasmissioni in Indonesia vengono trasmesse su beIN Sports e sul canale B, in tutte le partite completate.

Guarda anche

  • Camicia bandiera dell'Europa.svg Portale: Calcio in Europa. .
  • Camicia con bandiera della Francia Portale: lo sport in Francia. Contenuti relativi a Lo sport in Francia.
  • Sistema di campionato di calcio francese
  • Divisione 1 femminile
  • Coppa di Francia
  • Coppa delle donne francesi
  • Coppa di Lega francese
  • Supercoppa francese
  • Ligue 2 (seconda divisione)
  • Championnat National (terza divisione)
  • National 2 (quarta divisione)
  • National 3 (quinta divisione)
  • Classificazione storica del Ligue 1
  • Federcalcio francese

collegamenti esterni

  • Commons-logo.svg Wikimedia Commons ospita una categoria multimediale su Ligue 1.
  • Sito ufficiale (in inglese)
  • Sito ufficiale (in francese)
  • Ligue 1 su UEFA.com