Club Sport Maritimo

Club Sport Maritimo

CS Maritime
Informazioni generali
Nom. pieno Club Sport Maritimo
Soprannome) Voi oggetti verdi (Il verde e il rosso)
O maggiore das Ilhas (La più grande delle isole)
I leoni di Almirante Reis (I leoni dell'ammiraglio Reis)
Fondazione 20 settembre 1910 (110 anni)
presidente Flag of Portugal.svg Immagine segnaposto Carlos Pereira
Allenatore Flag of Spain.svg Julio Velazquez
strutture
Estadio Stadio marittimo
Capacità 10.932 telespettatori
Posizione Funchal, Portogallo
inaugurazione 1957
Kit braccio sinistro.svg
Kit carrozzeria maritimo2021h
Kit braccio destro.svg
Kit pantaloncini.svg
Kit calze.svg
Titolare
Kit braccio sinistro.svg
Kit carrozzeria niketrophy4tv
Kit braccio destro.svg
Kit pantaloncini.svg
Kit calze.svg
alternativo
Ultima stagione
Lega Prima Divisione del Portogallo
(2019-20) 11 º
Sito ufficiale

El Club Sport Maritimo è un club sportivo portoghese con sede a Funchal, Madeira. È stata fondata ufficialmente il 20 settembre 1910 come squadra di calcio, la sua sezione più rappresentativa oggi, e gioca nella Prima Divisione del Portogallo.

El Marítimo ha 35 titoli regionali di Madeira e un torneo nazionale, il campionato portoghese nel 1926. Per motivi logistici, non è stato in grado di entrare nel sistema dei campionati portoghesi fino al 1973, ed è stato in grado di fare il suo debutto in Prima Divisione nel 1977 / 78 stagione. Dal 1985/86 è rimasto nell'élite ininterrottamente.

Oltre al calcio, ha una dozzina di sezioni, tra cui pallavolo, pallamano, basket, atletica e hockey su pista.

Storia

Campionato di Madeira

Equipaggiato Club Sport Maritimo campea da Madeira 1916-17

Squadra marittima con il primo Campionato di Madeira (1916/17).

El Club Português de Sport Maritimo è stata fondata il 20 settembre 1910 da Cândido Fernandes de Gouveia. L'entità ha adottato i colori rosso e verde della bandiera repubblicana del Portogallo per distinguersi dall'altra entità esistente, la Madeira Sports Club, che utilizzava il bianco e il blu di una monarchia che sarebbe stata rovesciata il 5 ottobre. La parola "Marittimo" si riferisce all'origine dei primi calciatori, per lo più pescatori e caricatori del porto di Funchal.

La nuova squadra fu uno dei fondatori e il primo vincitore del Campionato di Madeira 1916/17, che avrebbe dominato completamente nelle edizioni successive. Con la creazione del Campionato Nazionale del Portogallo nel 1921, disputato tra i vincitori di ciascuna federazione regionale, il Marítimo avrebbe assunto la rappresentanza di Madeira in 13 delle 17 edizioni disputate fino alla conversione in Coppa del Portogallo nel 1938. Il suo più grande successo fu la conquista dell'edizione 1925/26, dopo aver sconfitto Porto (7-1) e Os Belenenses (2- 0) nella fase finale.

Attrezzatura Club Sport Maritimo 1926

Squadra marittima che vincerà il campionato portoghese del 1926.

I problemi arrivarono con la creazione del sistema dei campionati portoghesi nel 1934, poiché i club dell'isola (Madeira e Azzorre) furono esclusi dalla Lega e dalla Coppa per motivi logistici. Le presenze di Marítimo furono limitate al Campionato di Madeira, in quanto ne ottennero 21 più titoli e un tour delle colonie portoghesi nel 1950. Tuttavia, non ha potuto affrontare club del Portogallo continentale fino agli anni '1960, su invito alla Coppa del Portogallo.

Infine, la Federcalcio portoghese (FPF) ha concordato con l'Associazione Madeira che il campione regionale 1972/73 avrebbe accesso al sistema del campionato portoghese. E poiché Marítimo è stato il vincitore per la trentacinquesima volta, è stato in grado di iscriversi alla stagione 1973/74 della Seconda Divisione nazionale.

Portogallo League

Marítimo è stata la prima squadra di Madeira ad avere accesso al sistema del campionato portoghese, quindi i suoi inizi sono stati complicati e si sono concentrati soprattutto sulla professionalizzazione dell'istituzione. Nella sua prima esperienza, la FPF lo costrinse a pagare le spese di trasporto dei suoi avversari, cosa che poi sarebbe stata assunta dall'organizzazione. Quattro anni dopo l'adesione, i verdirojos furono promossi in Prima Divisione e debuttarono nella stagione 1977/78 con un dodicesimo posto. Nonostante abbia subito due cali all'inizio degli anni '1980, il club è tornato definitivamente nella massima serie nel 1985/86.

L'arrivo dell'allenatore brasiliano Paulo Autuori nel 1990 fu uno shock per la squadra: con uno stile di gioco accattivante e da gol, Marítimo finì al quinto posto per due anni consecutivi (1992/93 e 1993/94) e divenne il primo del Madeira squadra di competere nelle competizioni europee grazie al suo debutto in Coppa UEFA 1993/94, e giocherà anche nella finale di Coppa di Portogallo 1995, che si è conclusa con una sconfitta contro lo Sporting Lisbona (2-0).

Con l'arrivo del 2016 ° secolo, il Marítimo ha rilevato l'acquisto e la ristrutturazione dell'antico campo comunale, l'Estadio dos Barreiros, che ha convertito nell'Estadio del Marítimo nel dicembre 2012. A livello nazionale, è riuscito a rimanere in La zona alta della classifica senza mettere in dubbio il predominio dei club di Lisbona, mentre a livello europeo la sua impresa più grande è stata raggiungere la fase a gironi della UEFA Europa League 13/XNUMX.

Estadio

Estadio do Maritimo 8 maggio

Interno dello stadio marittimo.

Il Club Sport Marítimo gioca in casa all'Estadio del Marítimo, con una capienza di 10.932 spettatori. Si trova nella parrocchia di São Martinho, a soli due chilometri dal porto di Funchal.

I lavori di costruzione, iniziati nel 2009, sono stati suddivisi in due fasi e non si sono conclusi fino a dicembre 2016, con un costo complessivo di 25 milioni di euro ipotizzato tra il club e la Regione. In cambio la squadra di colore verde è l'unica tu può usarlo.

La struttura è costruita sull'antico Stadio Barreiros, che per molto tempo è stato l'unico campo di calcio professionale di Madeira. Sebbene il calcio si giochi su questi terreni dal 1923, non è stato fino al 1957 che le autorità regionali hanno inaugurato uno stadio polivalente condiviso con Nacional e União de Madeira, oggi con campi propri. La pista da corsa che circondava l'erba è stata rimossa nella ricostruzione.

Rivalità

El Marítimo contesta il cosiddetto «Derby di Funchal» contro il Clube Desportivo Nacional, con il quale di solito coincidono in Prima Divisione. All'interno del calcio di Madeira, Maritime è stato il principale dominatore per numero di titoli, partecipazioni internazionali e massa sociale. Durante il periodo in cui Madeira non faceva parte del sistema del campionato portoghese, il tradizionale derby era contro l'União da Madeira.

Le squadre di Madeira non potevano partecipare alla Prima Divisione portoghese fino all'inizio degli anni '1970, quindi i duelli tra Nacional e União erano garantiti nel campionato regionale. La rivalità ha anche uno sfondo politico: mentre il Nacional era visto come un club borghese, il Marítimo era legato alla classe marittima e ai lavoratori locali. Oggi quelle differenze sono sfumate, ma la concorrenza rimane.

Organigramma sportivo

giocatori

Squadra attuale

Squadra del Club Sport Marítimo per la stagione 2020/21
giocatori Squadra tecnica
No. Sono nato Pos. Nome età Scorso squadra Fine del contratto
1 Flag of Iran.svg 0DA Amir Abedzadeh  27 anni Flag of Portugal.svg Barreirense
2 Flag of Brazil.svg 1DEF Claudio Winck  26 anni Flag of Brazil.svg Vasco da Gama
3 Bandiera della Colombia.svg 1DEF Moises mosquera  19 anni  cava  2024
4 Flag of Brazil.svg 1DEF Lucas frico  26 anni Flag of Portugal.svg Spiaggia di Estoril
5 Bandiera del Mozambico.svg 1DEF Zainadine Junior  32 anni Bandiera della Repubblica Popolare Cinese.svg Tianjin Teda
6 Flag of Brazil.svg 2MED Jean  26 anni Flag of Brazil.svg Corinthians
7 Bandiera di France.svg 2MED Rafik Guitane  21 anni Bandiera di France.svg Stade Rennais  2021
8 Flag of Argentina.svg 2MED Jorge Correa  28 anni Flag of Argentina.svg Velez Sarsfield
9 Flag of Brazil.svg 3IL Rodrigo pinho  29 anni Flag of Portugal.svg Sporting Braga
11 Bandiera della Repubblica Democratica del Congo.svg 3IL Fumu Tamuzo  26 anni Bandiera di France.svg Avenir beziers
12 Flag of Portugal.svg 3IL Edgar costa Capitano sport.svg  33 anni Flag of Portugal.svg Moreirense
13 Bandiera della Colombia.svg 2MED Diego Moreno  25 anni Bandiera della Colombia.svg Envigado FC
14 Bandiera del Brunei.svg 2MED Faiq Bolkiah  22 anni Bandiera dell'Inghilterra.svg Leicester City
15 Flag of Serbia.svg 1DEF Dejan Kerkez  25 anni Flag of Serbia.svg Spartak Subotica  2024
16 Flag of Brazil.svg 2MED Jean Cleber  30 anni Flag of Brazil.svg CSA
17 Bandiera dell'Angola.svg 3IL Milson  21 anni  cava
18 Bandiera di France.svg 2MED Franck bambock  25 anni Flag of Israel.svg Maccabi Petah Tikva
20 Flag of Brazil.svg 3IL Gelone ulcerato  21 anni  cava
22 Flag of Brazil.svg 0DA Caio Secco  30 anni Flag of Portugal.svg Feirense
23 Flag of Portugal.svg 3IL Ruben Macedo  25 anni Flag of Portugal.svg Pollame  2022
25 Flag of Brazil.svg 1DEF René santos  28 anni Flag of Brazil.svg Paraná
45 Flag of Portugal.svg 1DEF Fabio China  28 anni Flag of Portugal.svg Estrella Calheta
60 Flag of Portugal.svg 2MED Pedro Pelagio  20 anni  cava
70 Flag of Iran.svg 3IL Ali alipour  25 anni Flag of Iran.svg Persepolis
72 Flag of Portugal.svg 1DEF Goncalo Duarte  23 anni  cava
86 Flag of Brazil.svg 1DEF Marcelo hermes  26 anni Flag of Brazil.svg Crociera
94 Flag of Brazil.svg 0DA Charles  27 anni Flag of Brazil.svg Vasco da Gama
95 Bandiera del Camerun.svg 3IL Joel tadjo  27 anni Flag of Brazil.svg Crociera  2022
99 Flag of Portugal.svg 0DA Pietro Mateo  24 anni  cava
Allenatore / i

Flag of Spain.svg Julio Velazquez


leggenda
  • Pos. : Posizione
  • Sono nato : Nazionalità sportiva
  • Capitano sport.svg Capitano
  • Icona di lesioni 2.svg Ferito
  • BY / ARQ : Portiere
  • DEF : Difendere
  • MEDIO / VOL : Centrocampista
  • IL : Avanti

Modello sul sito ufficiale

Massimo e minimo 2020-21 (estate)

Alto
Giocatore Posizione fonte Modello Costo
Bandiera del Brunei.svg Faiq Bolkiah Giocatore di centrocampo Bandiera di None.svg Agente libero Gratuito. -
Flag of Iran.svg Ali alipour anteriore Flag of Iran.svg Persepolis Fine del contratto. -
Flag of Brazil.svg Marcelo hermes Difesa Bandiera di None.svg Agente libero Gratuito. -
Flag of Portugal.svg Ruben Macedo anteriore Bandiera di None.svg Agente libero Gratuito. -
Flag of Argentina.svg Leandro Barrara anteriore Flag of Portugal.svg Mafra Fine dell'incarico. -
Bandiera di France.svg Rafik Guitane Giocatore di centrocampo Bandiera di France.svg Stade Rennais Incarico. -
Bandiera del Camerun.svg Joel tadjo anteriore Bandiera di None.svg Agente libero Gratuito. -
Bandiera della Repubblica Democratica del Congo.svg Fumu Tamuzo anteriore Bandiera di France.svg Avenir beziers Trasferimento. Non rivelato.
Flag of Brazil.svg Fabrizio Baiano Giocatore di centrocampo Flag of Turkey.svg Genclerbirligi Fine dell'incarico. -
Flag of Brazil.svg Jean Cleber Centrocampista Difensivo Flag of Brazil.svg CSA Fine dell'incarico. -
Flag of Portugal.svg Joao Gamboa Giocatore di centrocampo Flag of Portugal.svg Chaves Fine dell'incarico. -
Flag of Brazil.svg Lucas frico Difesa Flag of Portugal.svg Spiaggia di Estoril Fine dell'incarico. -
basso
Giocatore Posizione Destino Modello Costo
Flag of Brazil.svg Bebeto Difesa Bandiera di None.svg Agente libero Fine del contratto. -
Bandiera dell'Angola.svg Erivaldo anteriore Flag of Bulgaria.svg Beroe Stara Zagora Risoluzione del contratto. -
Flag of Brazil.svg Fabrizio Baiano Giocatore di centrocampo Flag of Turkey.svg Rizespor Trasferimento. Non rivelato.
Flag of Serbia.svg Josip Vukovic Giocatore di centrocampo Bandiera di None.svg Agente libero Risoluzione del contratto. -
Flag of Japan.svg Daizen maeda anteriore Flag of Japan.svg Matsumoto Yamaga Fine dell'incarico. -
Flag of Brazil.svg John cley Giocatore di centrocampo Flag of Brazil.svg CSA Fine dell'incarico. -
Flag of Portugal.svg Joao Gamboa Giocatore di centrocampo Flag of Portugal.svg Spiaggia di Estoril Trasferimento. Non rivelato.

formatori

storia

Tornei nazionali

  • Campionato portoghese (1922-1938) (1): 1925 / 26
  • Portogallo Seconda Divisione (2): 1976/77; 1981/82

Tornei regionali

  • Campionato di Madeira (35): 1916/17; 1917/18; 1921/22; 1922/23; 1923/24; 1924/25; 1925/26; 1926/27; 1928/29; 1929/30; 1930/31; 1932/33; 1935/36; 1939/40; 1940/41; 1944/45; 1945/46; 1946/47; 1947/48; 1948/49; 1949/50; 1950/51; 1951/52; 1952/53; 1953/54; 1954/55; 1955/56; 1957/58; 1965/66; 1966/67; 1967/68; 1969/70; 1970/71; 1971/72; 1972/73
  • Coppa regionale di Madeira (25): 1946/47; 1947/48; 1949/50; 1950/51; 1951/52; 1952/53; 1953/54; 1954/55; 1955/56; 1958/59; 1959/60; 1965/66; 1966/67; 1967/68; 1968/69; 1969/70; 1970/71; 1971/72; 1978/79; 1980/81; 1981/82; 1984/85; 1997/98; 2006/07; 2008/09

Partecipazione a concorsi europei

stagione torneo Ronda Paese Club casa Guarda Globale
1993-94 Coppa UEFA 1 BelgioBandiera del Belgio civil.svg Belgio Royal Anversa 2-2 0-2 2-4
1994-95 Coppa UEFA 1 SvizzeraBandiera della Svizzera Pantone.svg Svizzera Aarau 1-0 0-0 1-0
2 ItaliaFlag of Italy.svg Italia Juventus 0-1 1-2 1-3
1998-99 Coppa UEFA 1 InghilterraBandiera dell'Inghilterra.svg Inghilterra Leeds United 1-0 0-1 1-1 (1-4 p)
2001-02 Coppa UEFA Qualificazioni Bosnia y HerzegovinaBandiera della Bosnia ed Erzegovina.svg Bosnia y Herzegovina FK Sarajevo 1-0 1-0 2-0
1 InghilterraBandiera dell'Inghilterra.svg Inghilterra Leeds United 1-0 0-3 1-3
2004-05 Coppa UEFA 1 ScoziaBandiera della Scozia.svg Scozia Rangers 1-0 0-1 1-1 (2-4 p)
2008-09 Coppa UEFA 1 SpagnaFlag of Spain.svg Spagna Valencia; 0-1 1-2 1-3
2010-11 Europa League Qualificatore 2 Flag of Ireland.svg Irlanda Fingal sportivo 3-2 3-2 6-4
Qualificatore 3 GallesBandiera del Galles 1959 – present.svg Galles Bangor City 8-2 2-1 10-3
Spareggio BielorussiaFlag of Belarus.svg Bielorussia BATE Borisov 1-2 0-3 1-5
2012-13 Europa League Qualificatore 3 GreciaFlag of Greece.svg Grecia Asteras Tripolis 0-0 1-1 1-1 (a)
Spareggio GeorgiaBandiera della Georgia.svg Georgia Dillo gori 1-0 2-0 3-0
Gruppi Bandiera di France.svg Francia Bordeaux 1-1 0-1
InghilterraBandiera dell'Inghilterra.svg Inghilterra Newcastle United 0-0 1-1
BelgioBandiera del Belgio civil.svg Belgio Club Brugge 2-1 0-2
2017-18 Europa League Qualificatore 3 Flag of Bulgaria.svg Bulgaria Botev Plovdiv 2-0 0-0 2-0
Spareggio UcrainaFlag of Ukraine.svg Ucraina FC Dynamo Kiev 0-0 1-3 1-3

Guarda anche

  • CS Maritime B
  • CS Maritime C
  • Stadio Barreiros

collegamenti esterni

  • Commons-logo.svg Wikimedia Commons ospita una categoria multimediale su Club Sport Maritimo.
  • Sito ufficiale del Club Sport Marítimo (in portoghese)